mercoledì 8 febbraio 2017

Tisana "bomba"

ceramiche Hi monili

Sembra che l'influenza che gira in questi giorni sia particolarmente contagiosa.
Dalla scuola è arrivata anche a casa nostra e noi...  pronti a combatterla con erbe e aromi!

Per 1 bicchiere d'acqua
1cucchiaio di fiori di camomilla (da erboristeria)
(1 cucchiaino di tè rosso Rooibos)
1 rametto piccolo di rosmarino
1 o 2 rametti di timo
(1 cimetta, cioè 4-5 foglioline di lavanda)
(2 chiodi di garofano)
scorza di limone a pezzetti
1/2 cm di curcuma fresca
1/2 cm di zenzero fresco
(1 pezzetto di cannella)
(1/2 arancia spremuta)
1 cucchiaino di miele

Il procedimento è semplice: si porta l'acqua a bollore, si aggiungono tutti gli ingredienti e si lasciano in infusione per 5 minuti. Si filtra con un colino direttamente nella tazza e si dolcifica con il miele.
Personalmente se ho l'influenza ne prendo 4 al giorno, se devo solo prevenire ne basta una.
Anche per i bambini una al giorno sarà sufficiente.

Gli ingredienti tra parentesi sono facoltativi e si può decidere di aggiungerli o meno. Alcuni, come il tè rosso, il succo d'arancia e il pezzetto di cannella, pur avendo delle proprietà, hanno particolare importanza per il gusto, quindi se non li abbiamo non disperiamo, la nostra tisana funzionerà ugualmente, mentre la lavanda e i chiodi di garofano sono un surplus che possiamo decidere di utilizzare se abbiamo dei sintomi particolarmente fastidiosi come ad esempio nevralgie o mal di testa.

Molto velocemente facciamo un excursus sui nostri ingredienti per vedere come agiscono sull'influenza...

CAMOMILLA*: battericida, febbrifugo, antalgico, utile a combattere nevralgie e dolori influenzali, oltre che i disturbi di stomaco spesso associati.
ROOIBOS o TE' ROSSO: è un tè di origine africana, vanta molte proprietà derivanti dalla presenza di vitamina C, magnesio, e altri sali minerali, oltre che flavonoidi e polifenoli, ma senza le controindicazioni della caffeina che, diversamente dagli altri tè, qui è assente. Dalle ricerche emergono proprietà digestive, calmanti e antinfiammatorie.
ROSMARINO*: antisettico polmonare, antinevralgico, aiuta contro debolezza e affaticamento. ATTENZIONE: avendo un poter ipertensivo non va usato in caso di pressione alta o tachicardia.
TIMO*: antisettico e battericida, ottimo contro affezioni delle vie respiratorie e i sintomi da raffreddamento.
LAVANDA*: antispasmodico, battericida, antisettico.
CHIODI DI GAROFANO*: forte antisettico (anticamente usato per la prevenzione durante epidemie), antinevralgico.
SCORZA LIMONE*: contiene olio essenziale di limone che ha proprietà febbrifughe oltre che battericide e antisettiche, depurativo, ottimo contro infezioni di vario genere e stati febbrili.
CURCUMA: contiene minerali, vitamine del gruppo B, vitamina C ed E, ma soprattutto curcumina che ha importanti proprietà antiossidanti e antinfiammatorie.
ZENZERO*: stomachico e antisettico.
CANNELLA*: antisettico, battericida, eupeptico. ATTENZIONE può causare un leggero innalzamento della temperatura, quindi non usare in caso di stati febbrili.
MIELE: antinfiammatorio, antisettico e rinvigorente

Sono tutti ingredienti di facile reperimento e da tenere sempre in casa, per quanto riguarda timo, rosmarino e lavanda, se ancora non ne avete una, consiglio all'arrivo della primavera, di andare in un vivaio e comprare le piantine da tenere in balcone o da trapiantare in terra se si ha un giardino, costano poco e sono un toccasana per la salute.



*le informazioni su queste piante aromatiche sono state prese dal fantastico libro "Aromaterapia" di Jean Valnet







10 commenti:

  1. Grazie infinite per aver condiviso la preparazione di questa preziosa tisana,sicuramente ottimo rimedio naturale contro i mali di stagione..e per aver reso note le proprietà degli ingredienti che la compongono..confesso che alcune di queste le ignoravo!
    Baci
    Rosy

    RispondiElimina
  2. Grazie Rosy, si le piante aromatiche hanno proprietà spesso sconosciute, è un peccato perché sono rimedi alla portata di tutti.

    RispondiElimina
  3. Carissima,
    piacere di conoscerti. Ho notato il link al tuo blog fra i commenti alle ricette di un'amica e, da brava curiosa, sono corsa a vedere! Mi sembra tutto molto bello qui da te, si respirano pace e raffinatezza. Ti seguirò volentieri!
    Un saluto,
    Anna - Un girasole in cucina

    RispondiElimina
  4. Grazie Anna, piacere mio, sei gentilissima. A presto 😊

    RispondiElimina
  5. capito per caso tramite un altro blog e arrivando tra queste pagine trovo un blog carinissimo con post molto interessanti. mi sono unita ai tuoi follower se ti va di ricambiare ti aspetto con piacere
    a presto
    Alice

    RispondiElimina
  6. ciao Alice, grazie! Certo che passo!! ;)

    RispondiElimina
  7. Che meraviglia gli ingredienti di questa tisana. Una bellissima coccola oltre che un ottimo rimedio utile alla salute.
    Che bello il tuo blog! Abbracci, a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! ^_^
      Si è vero oltre che per curarmi io la uso anche quando mi voglio coccolare un po';)

      Elimina
  8. Wow mi garba tanto questa tisana!!!! Una vera "coccola-bomba"! Un abbraccio

    RispondiElimina